Il più folle contest di slopestyle al mondo torna da domenica su Red Bull TV.

0
0
0
s2smodern

BERNARD HINAULT NELLA HALL OF FAME DEL GIRO D’ITALIA
Il Campione transalpino entra di diritto tra i grandi che hanno dato lustro alla Corsa Rosa. Con i tre successi, nel 1980 - 1982 - 1985, affianca nell’albo d’oro Merckx 2012, Gimondi 2013, Roche 2014, Moser 2015 e Baldini 2016.

Milano, 28 marzo 2017 – È stato uno dei corridori più forti di tutti i tempi. Uno dei 6 mostri sacri del ciclismo che hanno saputo vincere in carriera i tre Grandi Giri e non solo. Soprannominato le Blaireau (il Tasso), Hinault, si è aggiudicato il Giro d’Italia nel 1980, 1982 e 1985.

0
0
0
s2smodern

 Venezia - La Giunta Comunale di Venezia, nella sua seduta odierna, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici, Francesca Zaccariotto, ha approvato il progetto definitivo della pista ciclabile di via Altinia.

0
0
0
s2smodern

Giovanni Achenza, medaglia di bronzo a Rio per il triathlon paralimpico  si aggiudica la prima maglia rosa della stagione del Giro d’Italia di HandBike con un distacco di misura dal gruppo degli inseguitori. La città di Magenta, in provincia di Milano, ha ospitato la prima tappa del Giro d’Italia di HandBike con i suoi 85 atleti e gli staff tecnici al seguito. Il sindaco Marco Invernizzi e l’assessore Marzia Bastianelli hanno fatto gli onori di casa insieme a un ospite d’eccezione: Andrea Noè, ex ciclista professionista.

0
0
0
s2smodern

  Martellago (Venezia) - In 44 anni di onorata attività sono stati tanti i giovani che si sono formati alla scuola dell'Unione Ciclistica Martellago, ultimo della serie il professionista di casa

0
0
0
s2smodern

MASSA.- Dopo l’annuncio dell’accordo di Giosuè Crescioli, attuale allievo dell’U.C. Empolese per il passaggio nelle file juniores della New Project Pitti Shoes con il prossimo anno, altra notizia che riguarda il prossimo anno e un altro tra gli allievi più forti in campo nazionale, Antonio Tiberi,

0
0
0
s2smodern

Il Cinque, sei e sette maggio a Montalcino, cittadina nota al mondo per il Brunello e i suoi magnifici paesaggi, decine di suggestioni artistiche costituiranno lo scenario nel quale si svolgerà la prima edizione di Eroica Montalcino, che promette fortissime emozioni, non solo a pedali, come avviene da venti anni a L’Eroica di Gaiole in Chianti.

0
0
0
s2smodern