Nemmeno il tempo di ripiegare striscioni e cartelli vari che la Cycling Sport Promotion si rimette al lavoro per preparare il prossimo appuntamento che sarà, in realtà, un triplo appuntamento. Sabato 29 e domenica 30 aprile,

0
0
0
s2smodern

  Vicenza - Un altro importante passo verso la candidatura del Veneto per ospitare i Campionati Mondiali di Ciclismo su strada del 2020 avverrà la prossima settimana. Mercoledì 29, giovedì 30 e venerdì 31 marzo i delegati dell’Unione Ciclistica Internazionale (Uci) giungeranno nel Veneto per prendere visionare quanto presentato dal comitato promotore dei mondiali, guidato dal presidente Claudio Pasqualin.

0
0
0
s2smodern

  Mirano (Venezia) - L'Unione Ciclistica Mirano si appresta a vivere una nuova ed interessante stagione con i suoi 30 giovani atleti. La compagine, che esordirà il 26 marzo prossimo a Vittorio Veneto (Treviso) nella 47^ Medaglia d'Oro Val Lapisina, è stata presentata domenica mattina nel Teatro di Villa Belvedere, a Mirano (Venezia)

0
0
0
s2smodern

OLGIATE MOLGORA (LC) – Organizzare manifestazioni ciclistiche è da sempre nel DNA di Aurora Brian Val; l’esperto e appassionato gruppo di volontari guidato da Marino Sesana, Claudio Mavero e Celeste Gatti, può vantare un curriculum di oltre quaranta gare giovanili organizzate in diciotto anni di storia.

0
0
0
s2smodern

E' stato presentato questa mattina nel corso della conferenza stampa tenutasi a Palazzo Montecitorio a Roma il disegno di legge "salvaciclisti" con cui il Senatore Michelino Davico, con la sottoscrizione di altri 63 senatori, propone la modifica all'Art. 148 del Codice della Strada fissando ad 1,5 metri la distanza laterale in caso di sorpasso di un ciclista.

0
0
0
s2smodern

Sarzano (Rovigo) - A pochi giorni di distanza dall'apertura dell'edizione 2017 del progetto “Pinocchio in Bicicletta", avvenuta a Bosaro, è toccato questa volta alla scuola primaria di Sarzano, sempre in provincia di Rovigo, ospitare la lezione.

0
0
0
s2smodern

Bevilacqua (Verona) - Mercoledì 22 marzo, nello stupendo scenario del Castello di Bevilacqua, in provincia di Verona, si alzerà il sipario sulla 22^ edizione del Prestigio d'Oro, l'attesissimo appuntamento articolato in dieci prove e riservato agli Elite e agli Under 23. Il Circuito, voluto dal patron Agostino Contin, ha sempre riscosso consensi e ha soprattutto dato la possibilità a tanti corridori di mettersi in bella mostra e di puntare alla categoria superiore.

0
0
0
s2smodern