Da domani, venerdì 5 maggio, Montalcino inizierà ad accogliere i ciclisti che domenica parteciperanno a Eroica Montalcino; al via saranno più di mille che si distribuiranno sui quattro percorsi che l’organizzazione ha predisposto per questa prima edizione. Percorsi adatti a tutti i gusti; a chi pedala in qualche occasione importante, alle famiglie e chi pedala con regolarità e può affrontare i percorsi più impegnativi resi ancora più affascinanti dalle strade bianche che rendono unica la provincia di Siena e unica L’Eroica, da cui tutto è nato ormai più di venti anni fa. L’Eroica è sempre più sinonimo di grandi valori e di forti emozioni in tutti i continenti con le sue sorelle che incontrano sempre più entusiasmo in ogni lingua e ogni latitudine.

0
0
0
s2smodern

Di Antonio Posti  Nonostante la pioggia  Alber Zin e la sua Associazione: Associazione Sportiva Ciechi Varesini debbono essere felice  per questa prima edizione di questo Giro realizzato in quattro tappe disputate nell’ alto della Nostra Provincia e precisamente a : Angera, Porto Ceresio , Cocquio  Trevisago, Brebbia e tutte le tappe con il tempo incerto o pioggia,

0
0
0
s2smodern

Un fine settimana di gara che da un lato ha lasciato un pò di amaro in bocca al gruppo degli juniores della Borgo Molino Rinascita Ormelle per la prova non brillantissima dei ragazzi di Cristian Pavanello, al Gran Premio di Primavera a San Vendemiano.

0
0
0
s2smodern

I prossimi giorni saranno intensi e pieni d’impegni per il Velo Club Sovico e i suoi atleti. Dopo la Gara Unica di lunedì a Ponte San Pietro, dove Fontana si è piazzato settimo nella speciale classifica dedicata ai nati nel 2004, gli Esordienti torneranno a mettere il numero sulla schiena già da sabato 22 aprile.

0
0
0
s2smodern

In occasione della centesima edizione del Giro d’Italia, Mondadori pubblica 100 storie un Giro , di Ennio Doris e Pier Augusto Stagi. I due, buoni amici che hanno in comune l’amore per il ciclismo, si incontrano per discutere e condividere i loro ricordi e i loro libri. In questo volume ripercorrono la storia del nostro Paese attraverso le tappe più belle e significative della mitica corsa.

0
0
0
s2smodern

  Venezia - "Questo non è un intervento a spot, perché si inserisce in una strategia complessiva che stiamo portando avanti con la Treviso-Ostiglia, la Green Way per tutto il Veneto, e il Progetto 'Vento' con il quale, con Lombardia e Piemonte e l'ok del Governo, realizzeremo 690 chilometri di piste ciclopedonali lungo il corso del Po, dalla sorgente alla foce, con 150 chilometri solo in territorio veneto".

0
0
0
s2smodern

Il sogno di affrontare la campagna del Nord con i professionisti per Jacopo Mosca si è infranto nella prima tappa della Tre giorni di La Panne.

0
0
0
s2smodern