Chioggia (Venezia) - Per la prima volta nella storia del ciclismo la provincia di Venezia avrà una Granfondo tutta sua che si svolgerà il 19 marzo a Chioggia.

Ad annunciarlo sono stati i dirigenti del Bike Team Il Sorriso già impegnato con il Trofeo d'Autunno di mountain-bike che da anni si disputa a Sant'Anna. La Granfondo, che chiamerà a raccolta i maggiori especialisti delle prove sulla lunga distanza, sarà denominata Città di Chioggia e assegnerà il Trofeo Ascom.

  La competizione, che inaugurerà la nuova stagione nel veneziano, si svolgerà su un percorso disegnato sull'Isola Verde. Il team diretto da Alessandro Crivellari si avvarrà della supervisione dell'ex azzurro dei settori strada e pista Ermanno Baldin. Il percorso sarà disegnato su un "anello" di 50 km, da ripetere più volte, comprendenti le rampe degli argini del fiume Adige che metteranno a dura prova i concorrenti. Il tracciato coinvolgerà anche la magnifica riserva naturale del Bosco Nordio ma non mancheranno i suggestivi passaggi sul Lungomare mentre la gara si concluderà lungo la spiaggia di Isola Verde.

  La provincia di Venezia, nota anche per aver fatto da scuola nel Veneto alla disciplina delle ruote grasse, grazie alla GranFondo di Chioggia, adotterà alcune novità di rilievo come le griglie di partenza che saranno predisposte per categoria, come avviene nella specialità Olimpica. Davanti a tutti (in via Nazioni Unite) sede di partenza e di arrivo, gli Open, gli Elite, gli Under e gli Junior, saranno nella prima griglia. Nei minuti successivi toccherà ai Master e poi alla Femminile.

  La seconda novità riguarda il podio; quello assoluto sarà composto dal primo atleta Open, da quello Master che avrà ottenuto il miglior tempo sulla distanza di 50 km e dalla prima delle Donne. Previsto anche un montepremi in denaro ai primi 3 di ciascuna categorie e premiazioni per i primi 5. L'altra novità del 2017 è che da una “costola” del team di Sant'Anna, che può contare su oltre un centinaio di iscritti, è nata la Squadra Corse che ha progetti ambiziosi.

  Cambieranno i colori sociali e si aggiungeranno nuovi sponsor come il “Maglificio MR Sport” della famiglia Castaldello e lo storico marchio Bianchi. Tra gli atleti di punta Luca Kogler, Nicola Marson, Riccardo Paesanti, Marco Boscolo ed Alessandra Teso. Il team punterà al settore XC e alle GranFondo ma il fiore all'occhiello sarà il Trofeo d'Autunno dove sarà impegnato in ottobre con la classica prova di Sant'Anna.

Francesco Coppola

0
0
0
s2smodern