Stampa

Si apriranno giovedì 22 aprile le iscrizioni alle due manifestazioni giovanili che la

Società Ciclistica Alfredo Binda ha programmato per domenica 9 maggio a Villadosia di

Casale Litta.

Protagonisti saranno i ragazzi della categoria Esordienti, che gareggeranno

in una gara unica per le due annate, e gli atleti della categoria Juniores. Il limite massimo

di partecipazione per le due gare è stato fissato in 200 partecipanti, nel rispetto delle

normative della Federazione Ciclistica Italiana. La categoria Juniores sarà in corsa in una

gara storica del panorama del ciclismo giovanile quale è la Piccola Tre Valli Varesine,

giunta al suo 44esimo atto, con la prima edizione disputata nel 1967, e in quest’occasione

gli atleti si contenderanno l’undicesimo Trofeo Giacomo Besani alla memoria e il quinto

Trofeo mamma Guerrina alla memoria, mentre gli Esordienti gareggeranno in una delle

novità del “Progetto Binda 1921”, la “Giovane Tre Valli Varesine”. Impegnativo il tracciato

per la categoria Juniores messo a punto dai dirigenti della Società Ciclistica Alfredo Binda

in sinergia con l’Associazione Sportiva Casalese. Dopo il ritrovo presso la ditta Banks

s.r.l., in via Galliani 46 a Villadosia di Casale Litta, la gara scatterà alle ore 12.30 e si

snoderà su un circuito iniziale di chilometri 17,700, da ripetere per cinque volte, e il circuito

finale di chilometri 18,400, da ripetere per due volte. Questo il percorso di gara: Villadosia

di Casale Litta, Cimbro, Vergiate, Corgeno, Varano Borghi, Casale Litta, Villadosia di

Casale Litta (da ripetere per cinque volte), indi Villadosia di Casale Litta, Cimbro, Vergiate,

Corgeno, Varano Borghi, Casale Litta, Bernate, Casale Litta, Villadosia di Casale Litta (da

ripetere per due volte) per un totale di chilometri 125,300.

0
0
0
s2smodern

Continuando ad utilizzare il sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies per ottimizzare e migliorare la navigazione nel sito.