Stampa

Si era aperta con una vittoria e si è chiusa con un vittoria. Si può riassumere così la Vuelta al Tachira dell’Androni Giocattoli Sidermec. La corsa venezuelana si è conclusa oggi con l’ottava tappa a San Cristobal e il successo dello svizzero Pellaud.
Il 28enne corridore, che vive tra Svizzera e Colombia, è arrivato tutto solo al velodromo J.J. Mora, scenario d’arrivo della tappa di oggi. Quarto Restrepo. Santiago Umba (quarto nella classifica generale vinta da Campos) ha fatto sua la maglia di miglior giovane della corsa.


Soddisfatto il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio: «Complimenti a Simon Pellaud e Santiago Umba, saliti sul podio nell'ultima tappa. Comunque, molto bravi i ragazzi, tutti indistintamente. È emerso un vero spirito di squadra, con il quale potremo offrire nuove emozioni ai nostri tifosi».

0
0
0
s2smodern

Continuando ad utilizzare il sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies per ottimizzare e migliorare la navigazione nel sito.