Stampa

Domenica 9 luglio ad Ornago, in Brianza, si correrà la quarantanovesima edizione della Medaglia d’Oro Nino Ronco. La gara, riservata agli atleti della categoria Under 23, è organizzata dal Gruppo Sportivo locale in ricordo di Nino Ronco, forte e sfortunato ciclista ornaghese classe 1917 tragicamente scomparso durante una tappa del Giro di Lorena nel 1948.

 

Gli atleti che parteciperanno alla manifestazione, dovranno ripetere per nove volte un circuito totalmente pianeggiante che toccherà i centri abitati di: Ornago, Roncello, Basiano, Cambiago, Cavenago Brianza e Ornago; saranno 139,500 i chilometri totali di corsa.

Le operazioni preliminari alla corsa inizieranno alle 7.15 presso l’oratorio di Via San Giovanni Bosco, mentre alle 9.15 si abbasserà la bandierina che sancirà la partenza ufficiale. L’arrivo è previsto, sul lungo rettilineo di Via Roma alle 12.45 circa.

Jalel Duranti (Viris), nel 2016, vinse la Medaglia d’Oro Nino Ronco al termine di una bella azione promossa in tandem con Michele Baretto (Magni Flandlers Love Boltiere). Nel 2015, invece, con uno sprint fu Marco Maronese (Zalf Euromobil Desiree Fior) ad anticipare il compagno di squadra Alessandro Savignano. Nell’Albo d’oro della corsa figurano anche: Francesco Rosa, Jakub Mareczko, Mirko Nosotti, Christian Rossi e Giacomo Nizzolo.

Alla gara, quest’anno valida anche come Campionato Provinciale di Monza e Brianza, sono attualmente iscritte: Colpack, Zalf Euromobil, Viris Maserati, Palazzago Amaru, Gallina Colosio Eurofeed, Overall Cycling Team, General Store Bottoli Zardini, Gavardo Biesse Carrera Tecmor, S.C. Gerbi, Pregnana Scout, Velo Club Cremonese Guerciotti, S.C. Valle Seriana – Cene, Gaiplast, FGM Varedo,Fly Cycling Team, Named Sport Rocket e Velo Club Mendrisio.         

0
0
0
s2smodern

Continuando ad utilizzare il sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies per ottimizzare e migliorare la navigazione nel sito.