Stampa

Sono stati Diego Piva del Jolly Europrestige e Barbara Anita Manzanto del System Cars a firmare la 3ª Granfondo Alpi Biellesi – Sulle Strade del Giro, svoltasi a Biella.

 

Sono stati 600 gli iscritti e poco più di 500 i partenti in questa manifestazione di 94 chilometri, che ha portato i ciclisti a scalare la salita di Oropa, sul cui asfalto sono ancora ben visibili le scritte realizzate dai tifosi in occasione della tappa  del Giro d'Italia dello scorso 20 maggio.

Gruppo abbastanza compatto sulla prima salita di giornata, mentre sulla seconda ascesa, quella che portava a Trivero, il gruppo si andava assottigliando. In località Caulera, nel tratto più duro, attacca il torinese Diego Piva, a cui subito risponde il biellese Michel Chocol del Biella Cycling Movement. Poco dietro pedala il giovane Davide Busuito dell'As Ciclismo. Sulla salita di Bielmonte scollina primo Piva, seguito da Chocol e da Busuito. 

Grazie alle sue doti di discesista e alla sua conoscenza delle strade di casa, Chocol rientra su Piva. Poco dopo su di loro piomba Busuito. I tre collaborano sino alla salita di Oropa, ma sulle rampe del Favaro Piva apre il gas e si invola solitario verso la vittoria. Chocol cede e così la seconda piazza va a Busuito. 

Vittoria in solitaria in campo femminile per Barbara Anita Manzato dell'Asd System Cars davanti a Lisa De Cesare del Team Passion Faentina e a Michela Giuseppina Bergozza dell'Asd Breganze Millenium.

"Un grosso ringrazimento va agli sponsor - commenta Enrico Cavallini a nome del Comitato organizzatore, che ci hanno supportato, permettendoci di mettere in piedi tutto questo. Un ringraziamento particolare va alla famiglia Vercelli, titolare dell'azienza Vittoria Shoes, al birrificio Menabrea, a Botalla Formaggi, alla riseria Guerrini e alla Nuova Assauto.Un ringraziamento speciale va poi alle forze dell'ordine, che hanno dato massimo supporto per la gestione della sicurezza. Appuntamento al prossimo anno per la quarta edizione". 

Si ricordano sia il sito internet che la pagina Facebook della manifestazione

Classifiche aggiornate e complete sul sito MySdam.

Ordine d’arrivo maschile: Diego Piva (Asd Jolly Europrestige) 2:51:10, 2) Davide Busuito (As Ciclismo) 2:52:28, 3) Michel Chocol (Biella Cycling Movement) 2:53:10, 4) Alain Seletto (Asd Velo Valsesia Varallo) 2:56:47, 5) Mattia Magnaldi (Team De Rosa Santini) 2:56:57, 6) Simone Piazza (Rodman Azimut Squadra Corse) 2:57:36, 7) Marco Aguzzi (Ssdrl Biemme Garda Sport) 2:57:51, 8) Giuseppe Barone (Vittoria Cycling Team Cinelli) 2:58:02, 9) Federico Agostino (Cicli Benato) 2:58:06, 10) Gianluca Pautrie (Rodman Azimut Squadra Corse) 2:58:25.

Ordine d’arrivo femminile: 1) Barbara Anita Manzato (Asd System Cars) 3:17:03, 2) Lisa De Cesare (Team Passion Faentina) 3:22:07, 3) Michela Giuseppina Bergozza (Asd Breganze Millenium) 3:23:35, 4) Sabrina De Marchi (Team De Rosa Santini) 3:28:07, 5) Barbara Milone (Cicli Colomba Asd) 3:35:28.

 

 

0
0
0
s2smodern

Continuando ad utilizzare il sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies per ottimizzare e migliorare la navigazione nel sito.