Stampa

  Padova - Saranno complessivamente 155 gli atleti - 104 donne e 51 maschi - che rappresenteranno il Veneto ai Campionati Italiani su strada riservati agli Allievi e agli Esordienti in programma sabato 8 e domenica 9 a Comano Terme, in provincia di Trento. A rendere nota la lista degli ammessi all'attesissimo appuntamento tricolore è stato Mario Penariol coordinatore della Struttura Tecnica del Comitato Regionale Veneto della Federciclismo presieduto da Igino Michieletto.

 

  A fare “la parte del leone” saranno proprio le ragazze che si schiereranno con 59 esordienti e 45 allieve. Tra i maschi, invece, 32 saranno gli Esordienti e 19 gli allievi. Dei primi 16 appartengono alla categoria del Secondo Anno e altrettanti a quella del Primo Anno.

  Tra loro, in prima fila, i campioni regionali delle varie categorie. Per gli allievi la trevigiana Alessia Camillo (Team Lady Zuliani) ed il vicentino Gianluca Simioni (BiciSport); per gli Esordienti del Secondo Anno la trevigiana Giada Franceschin (Young Team Arcade) ed il veronese Matteo Consolini (Cage Capes-Vc Silvana) e tra gli Esordienti del Primo Anno i trevigiani Federica Savio (Giorgione Aliseo) e Vladimir Milosevic (Vc Sanvendemiano).

  Le prime a cimentarsi sabato 8 saranno le Esordienti del Primo Anno, a partire dalle ore 8.50, su un percorso di 42,1 km. Toccherà poi a quelle del Secondo Anno alle 11.50 gareggiare sulla stessa distanza. Alle 14.45 toccherà alle Allieve correre sulla distanza di 57,8 km.

  Domenica 9, invece, fari puntati ai maschietti, a partire dalle ore 8,30, con gli Esordienti del Primo Anno che correranno su un percorso di 42,1 km; alle 10.30 toccherà agli Esordienti del Secondo Anno (55,3 km) e, infine, agli Allievi alle ore 14,50 sui 79,4 km. I Campionati Italiani sono organizzati dalla Società Ciclistica Staoro.

Francesco Coppola

0
0
0
s2smodern

Continuando ad utilizzare il sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies per ottimizzare e migliorare la navigazione nel sito.