Padova - Grazie all'impegno e alla disponibilità della famiglia di imprenditori Pedron, grande amica del ciclismo, il Reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale dell'Azienda Ospedaliera dell'Università di Padova potrà disporre di una preziosa apparecchiatura ad ultrasuoni necessaria a monitorare le funzioni cardiache della mamma e del feto. A motivare la donazione da parte della famiglia Pedron, che si occupa di costruzioni generali e dell'Organizzazione Benefica senza fini di lucro "Davide Onlus",

0
0
0
s2smodern

 Martellago (Venezia) - Dopo la lunga quarantena causata dal Covid-19 per i giovanissimi corridori dell'Unione Ciclistica Martellago-Maerne e Olmo è finalmente arrivato il momento di poter risalire in bicicletta e riprendere gli allenamenti all'aperto in quel meraviglioso ed invidiato impianto quale è il Ciclodromo di Martellago, in provincia di Venezia. Grazie alla disponibilità dell'Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Andrea Saccarola e tenendo in considerazione tutti i Dispositivi previsti da i Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri

0
0
0
s2smodern

La Valcar-Travel & Service allo Zwift Tour of All, la gara virtuale di beneficenza per Medici Senza Frontiere. Dopo una serie di gare ‘virtuali’ disputate sulla piattaforma Zwift per dare visibilità ai propri sponsor in tempi di coronavirus, le atlete Valcar – Travel & Service prenderanno parte ad una nuova e avvincente sfida che coinvolgerà le squadre World Tour maschili e femminili di tutto il mondo.  Infatti dal 4 all’8 maggio le ragazze dirette da Davide Arzeni prenderanno parte al “Tour of All”, una gara a tappe di beneficenza per Medici Senza Frontiere sulla piattaforma Zwift e trasmessa in esclusiva in diretta streaming su Eurosport  Player e sulla app di Global Cycling Network. Per la Valcar – Travel & Service correranno Elisa Balsamo, Teniel Campbell, Marta Cavalli, Chiara Consonni, Vittoria Guazzini, Silvia Magri, Barbara Malcotti, Silvia Persico, Silvia Pollicini e Ilaria  Sanguineti.

0
0
0
s2smodern

Noventa di Piave (Venezia) - I problemi causati dal Covid-19 hanno costretto alla cancellazione numerosissimi appuntamenti sportivi e di grande richiamo legati al ciclismo. A farne le spese anche una delle gare più sentite e riservate al settore giovanile quale era il 10° Trofeo Tergas Avis abbinato al Memorial Sara Nardini che si sarebbe dovuto disputare domenica 24 maggio a Noventa di Piave, in provincia di Venezia. Una manifestazione che più di una gara era una autentica festa per i ciclisti giovanissimi.

0
0
0
s2smodern

Festa a Varese per celebrare l’ottantesimo compleanno di Giuseppe Fezzardi. L’ex professionista ha calcato la scena del grande ciclismo dal 1961 al 1971 con all’attivo cinque vittorie tra le quali la classifica finale del Giro di Svizzera del 1963, una tappa al Tour de France nel 1965 e la Tre Valli Varesine del 1962. A festeggiare il “Pepp” della Valceresio erano presenti molti suoi colleghi come gli olimpionici Marino  Vigna e Antonio Bailetti, Domenico De Lillo, Mario Lanzafame, Giordano Talamona, Ambrogio Colombo, Remo Stefanoni, Arnaldo Caverzasi, Giampiero Macchi, Antonio Toniolo, Aldo Pifferi e Alessandro Galleani. La giornata all’insegna del ciclismo di un tempo è stata voluta da Michele Castelletti e Mauro Raffo ed è stata l’occasione per rivivere dalla voce dei protagonisti alcuni episodi del ciclismo degli anni sessanta e settanta.

0
0
0
s2smodern

Dopo la memorabile impresa del Record Solidale (12 ore di pedalata sui rulli e 366 chilometri percorsi, 33 incredibili ospiti e 10.600 mascherine chirurgiche da donare) di poche settimane fa, Paola Gianotti torna a pedalare, ovviamente da casa sui rulli. Una nuova “Gianottata“, dunque, come la definisce il fotografo Fabrizio Malisan, suo grande amico.

0
0
0
s2smodern

Varese. La sezione di Varese dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia ha premiato oggi con un riconoscimento alla carriera Ivan Santaromita. Il presidente Pierpaolo Frattini e il consiglio direttivo degli azzurri bosini hanno voluto gratificare l’atleta di Clivio al termine di un lungo percorso in bicicletta durato venticinque anni, quattordici dei quali passati nel professionismo.

0
0
0
s2smodern